Alla messa per il piccolo Loris Veronica Panarello ci va così. Gesto clamoroso dal carcere – LA BEFFA

Veronica Panarello, il gesto clamoroso dal carcere per la messa del figlio Loris

Sono trascorsi tre anni dall’uccisione del piccolo Loris Stival, omicidio che ha sconvolto il piccolo comune di Santa Croce Camerina, nel ragusano. Sarà a breve celebrata una messa in ricordo del bambino ed è stato il padre Davide ad invitare in prima persona tutti quanti hanno voluto bene al figlio: “Mi piacerebbe che chi gli ha voluto bene partecipasse alla funzione per mantenere vivo il ricordo di un bimbo speciale. Ringrazio in anticipo quanti vorranno partecipare”. Tra quelli che hanno risposto all’invito figura la mamma di Loris, Veronica Panarello, che ha partecipato a suo modo direttamente dal carcere: ha mandato dei fiori attraverso suo padre, il nonno di Loris, Franco Panarello. La Procura generale ha chiesto proprio in questi giorni la conferma della condanna inflitta alla donna: 30 anni di carcere.

Facebook Comments