Tragedia a Ramacca, in provincia di Catania, dove un carabiniere ha perso la vita durante un intervento. E’ successo ieri sera. Indagini in corso per stabilire le cause dell’incidente. La vittima è un appuntato scelto di 41 anni, originario di Militello in Val di Catania. Gianluca Sciannaca – secondo le prime ricostruzioni – è precipitato all’interno della tromba della scala di un palazzo di quattro piani in via Giusti dove era intervenuto per sventare un tentativo di furto in un appartamento.

I funerali – ha ufficializzato con una nota il Comando provinciale – si svolgeranno domani, alle 12.00, nella Chiesa di San Benedetto di Militello Val di Catania.

Sara presente il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, del Comandante Interregionale “Culquaber”, Generale di Corpo d’Armata Silvio Ghiselli, del Comandante della Legione “Sicilia”, Generale di Brigata Riccardo Galletta, del Prefetto di Catania Maria Guia Federico e dei vertici locali dell’Arma

loading...