MA IL CIOCCOLATO FA BENE? LA VERITÀ SUL DOLCE PIÙ AMATO

Il cioccolato fa bene o fa male? Sull’argomento ci sono molte leggende da sfatare, altre invece sono verissime. Per esempio, contrariamente a quanto si crede, i livelli di caffeina contenuti nel cioccolato sono limitati.

Addirittura, un quadratino di cioccolato fondente preso prima di andare a letto può conciliare il sonno. E non è vero che innalza il livello di colesterolo nel sangue, rivelano alcuni recenti studi.

Anzi, il burro di cacao potrebbe funzionare in senso opposto, abbassando il colesterolo cattivo.

Secondo una ricerca dell’Università di Osaka, in Giappone, alcune parti dei semi di cacao, riporta il Giornale, contengono delle sostanze in grado di contrastare la proliferazione dei batteri che si sviluppano nella cavità orale e che sono considerati la causa dei più comuni problemi dentali.

Eppoi, il cioccolato fa ingrassare? Come sempre vale il buon senso: consumare in modo limitato del cioccolato all’interno di una dieta sana e corretta non può provocare aumento di peso, anzi può solo far bene all’umore.

E il cioccolato extra-fondente, a elevato contenuto di cacao, è anche particolarmente ricco di polifenoli, con una capacità antiossidante pari a un bicchiere di vino rosso o a due tazze di tè verde.

Esso contiene inoltre sali minerali e fibre vegetali.

Ma il cioccolato è afrodisiaco?

Chi ci crede può continuare a pensarlo anche se mancano le prove scientifiche…

Facebook Comments