Di Battista: “Se vinciamo a Roma, cade il governo Renzi”

Loading...

[ad_1]

Di Battista: “Se vinciamo a Roma, cade il governo Renzi”

Loading...

“Se riuscissimo a vincere a Roma, allora finirebbe anche il governo Renzi”. Ne è sicuro Alessandro Di Battista. “Marino è ai Caraibi – dice in un’intervista a Il Tempo – a scrivere le sue memorie, anzi, “le sue prigioni”, visto che starà pensando al Pd”.

“Sono convinto – prosegue il membro del Direttorio del Movimento 5 stelle – che gli abbiano promesso qualcosa. Gli avranno detto: Prenderai schiaffi ma devi reggere, sarai pure ricordato come il peggior sindaco di Roma ma, restando al tuo posto, ci permetterai di prendere tempo”. “Le persone ci fermano per strada – conclude – e noi vogliamo vincere con un programma e senza grandi finanziatori. Ma non mi candido, finitò il mio mandato di parlamentare”.

Sulle stesse pagine parla anche il candidato in pectore del centrodestra, Alfio Marchini. “È meglio il voto di questo pastrocchio, il governo ha commissariato il sindaco invece di commissariare il Comune. La cosiddetta nuova politica ci ha regalato un capolavoro che farebbe rivoltare nella tomba anche il Divo Giulio”.

Spiega che Marino “è un gran furbone con un straordinario cinismo grazie al quale si porterà nella tomba parecchia gente che ancora oggi si illude di saperlo gestire e manipolare”.

Fonte

L’articolo Di Battista: “Se vinciamo a Roma, cade il governo Renzi” sembra essere il primo su Pazzo web 5 stelle.

[ad_2]

Fonte Qui

Facebook Comments