image

Roma, 11 ottobre 2015 – “Ripartire dalle molte risorse religiose e civili presenti a Roma” e formare“una nuova classe dirigente nella politica“. E’ l’auspicio del cardinale vicario Agostino Vallini in una lettera alla città presentata in vista del Giubileo.

LA LETTERA DI VALLINI –  Il documento, che arriva proprio nel momento della crisi dell’amministrazione capitolina, è il frutto del lavoro maturato in un anno e mezzo nel Consiglio Pastorale diocesano. “Tutto nasce da una riflessione sulla presenza e sulla responsabilità della Chiesa nella città, spiega Vallini. Una commissione del Consiglio era stata incaricata di preparare questo documento affinché la città potesse essere stimolata a rinascere, potesse avere una scossa“. “Non si tratta di una denuncia, quanto di “un’analisi della situazione attuale”, aggiunge il cardinale vicario.

loading...

SUPPORTER IN PIAZZA – Circa un migliaio di supporter del sindaco si sono dati appuntamento a mezzogiorno in piazza del Campidoglio per una manifestazione . “Marino resisti, i cittadini onesti sono con te”, si legge sui cartelli di alcuni di loro; o ancora: “Io sto con Ignazio Marino”. “Non ne possiamo più di questo accerchiamento vergognoso, dal Vaticano poi”, osserva uno di loro. E c’è chi è sceso in piazza anche con delle magliette con su impresso il volto del primo cittadino. E a sorpresa in piazza è arrivato anche Marino, che ha salutato e ringraziato i tanti che gli si sono fatti incontro. Marino ha però gelato ogni tipo di entusiasmo: “No!”, ha risposto secco a chi gli ha chiesto di ripensarci. Domani infatti il primo cittadino della Capitale rassegnerà ufficialmente le dimissioni.

LA PETIZIONE PRO-MARINO – Anche il popolo del web sostiene Marino. Tiene banco la petizione su Change.org che chiede al sindaco dimissionario di ripensarci. Sono già 35mila le firme raccolte, un numero elevato che testimonia come non tutti i romani siano d’accordo con la scelta del primo cittadino della Capitale dopo lo scandalo degli scontrini. Marino su Facebook ringrazia pubblicamente: “In questi giorni mi state dimostrando un grande sostegno. La petizione su Change.org, tutti i messaggi che mi stanno arrivando qui su Facebook (sono più di 3mila, lentamente risponderò a tutti) e ora anche un evento in Campidoglio. Grazie di cuore”.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)
Seguici su Twitter (QUI)
Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui)
Fonte Clicca: (Qui)

L’articolo Il vicario del Papa: “A Roma serve una nuova classe politica”. Anche Marino in piazza tra i sostenitori sembra essere il primo su Catena Umana.

Source link

loading...