Punto da una zecca a sei anni, le conseguenze atroci saranno per tutta la vita

Punto da una zecca a sei anni, le conseguenze saranno per tutta la vita

Era stato solamente punto da una zecca. E ora la sua vita cambierà per sempre. Questo quanto accaduto al piccolo Adam, un bimbo di appena sei anni, originario di Inverness.
A seguito della terribile puntura, ora Adam ha contratto la malattia di Lyme e a causa di alcune complicazioni avvenute, per lui vi saranno danni cerebrali permanenti.

Sconvolta da quanto avvenuto, ora la famiglia del piccolo ha intenzione di raccontare la terribile vicenda avvenuta per mettere in guardia le famiglie sulle drammatiche conseguenze che possono essere causate dai morsi dei suddetti parassiti.

I medici, pensando si trattasse di un virus influenzale, hanno trascurato un’encefalite che il piccolo aveva sviluppato, e quando è arrivata la diagnosi, per lui era ormai tropo tardi. Adam aveva ormai contratto gravi danni neurologici ed è rimasto semi paralizzato.
La malattia è rimasta latente per molto tempo, senza che il bimbo manifestasse alcun sintomo.

“Un giorno abbiamo notato che era sottotono, lo abbiamo portato dal medico che ci ha detto che probabilmente era un virus, ma la situazione non migliorava e siamo andati in ospedale dove è arrivata la diagnosi choc”, ha affermato costernata la madre del piccolo. Le complicazioni sopraggiunte ora avranno per lui conseguenze che il piccolo porterà con sé per tutta la vita.

Facebook Comments