VIDEO: MAROCCHINO ACCOLTELLA CARABINIERE INTERVENUTO PER PLACARE UNA RISSA

INTEGRAZIONE, IL MILITARE FERITO AD UN BRACCIO LO STRANIERO SCAPPA, CATTURATO POCO DISTANTE

BARI: Attimi di tensione in via Sparano, nel centro di Bari. Mentre i Carabinieri stavano procedendo a un arresto in piazza Battisti, un marocchino ubriaco di 38 anni ha sfondato il vetro dello sportello posteriore sinistro di una Civetta dei militari giunta in zona per aiutare i colleghi impegnati nel fermo. Secondo quanto apprendiamo, l’uomo ha gettato un fazzoletto incendiato all’interno della vettura che per fortuna non ha arrecato gravi conseguenze ai conducenti, tranne una bruciatura sul sedile.

Dopo una breve colluttazione con un Carabiniere in borghese, l’uomo, armato di coltello, lo ha ferito ed è scappato in direzione via Sparano dove è stato rintracciato e fermato dalla Squadra Mobile e dalla Municipale. Il militare sarebbe rimasto ferito a un braccio da una coltellata.

Facebook Comments